Soltende Torino tende da sole 011 800.32.93   Soltende Torino tende da sole info@soltende.it   Soltende Torino tende da sole seguici
‹‹ torna ai prodotti
Persiana Blindata


PRISMA e' l'unica persiana BLINDATA


PRISMA è disponibile nella versione classica a PERSIANA, a STECCA CIECA, DOGATO VERTICALE e DOGATO ORIZZONTALE.
 
          
 
 
     
 
 
     
 

Dettagli Tecnici:

PRISMA è la persiana blindata composta da profili telaio ed anta in Acciaio zincato (rivestimento di zinco pari 200 gr/mq) sezione 50 mm spessore 20/10; è dotata di profili compensatori di serie atti a regolare l'eventuale fuori squadro delle opere murarie.
Le ovaline sono in Acciaio zincato di spessore 15/10 con sistema di ANTI SFILAMENTO.
PRISMA è dotata di serie di inserti in materiale plastico pensati per attutire il rumore in fase di chiusura.
Le cerniere sono in Acciaio e di tipo registrabili con sfere e rostri antistrappo fissi di serie.
La serratura è in ACCIAIO INOX a 3 punti di chiusura, con cilindro anti trapano di serie.
La maniglia interna è in Acciaio satinato.
PRISMA su richiesta è disponibile anche con Falso telaio in acciaio spessore 20/10. PRISMA riceve un ulteriore mano di fondo con zincante prima di essere verniciata a forno a 200° con speciali polveri epossi-poliestere termoindurenti per esterni.

PRISMA è realizzabile a 1-2-3-
4 ante apribili e in varie forme geometriche trapezoidali o centinate.
 
 
      
 
 
PRISMA è un prodotto a marcatura CE, ed è stata sottoposta ai test più severi dell'Antieffrazione ed ha ottenuto la CLASSE 3 secondo normativa ENV 1627 - 2000, ENV 1628 - 2000, ENV 1629 - 2000, ENV 16230 - 2000.
 

Vi ricordiamo inoltre che quest'anno siamo anche agevolati dallo Stato nella sostituzione o nell'installazione di prodotti si sicurezza con una classe 3, avendo l'iva agevolata al 10% e una detrazione del 50 % in 10 anni della spesa effettuata, senza bisogno di fare pratiche particolari , ecco alcune parti del decreto:

Rientrano, invece, tutte le misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di tali atti illeciti, qui elencate a titolo esemplificativo:
- rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici;
- apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione; porte blindate o rinforzate;
- apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini; installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti; apposizione di saracinesche;
- tapparelle metalliche con bloccaggi; vetri antisfondamento; casseforti a muro; apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline;
- esecuzione di opere volte ad evitare gli infortuni domestici.
In tal modo il legislatore ha inteso ricomprendere nell'agevolazione non solo le opere per l'adeguamento degli impianti alla normativa vigente in materia di sicurezza ma anche quelle opere volte all'installazione di dispositivi non prescritti dalla predetta normativa, ma tuttavia finalizzati ad incrementare la sicurezza domestica.

Contattaci per un consulenza gratuita sul prodotto:









Inserisci i caratteri che leggi nel riquadro

    qui

Varianti: